Riscatto immediato per l’Idras: Chorus Bergamo ko 3-0

Riscatto centrato per l’Idras Torbole Casaglia che ottiene bottino pieno contro la giovane Chorus Bergamo, vendicando il ko al tie break dello scorso turno sul campo del Lurano. I tre punti permettono alle gialloblù di agganciare il terzo posto in solitaria a quota 19, tenendo il passo della capolista Promoball, vittoriosa proprio contro il Lurano. Coach Favero sceglie Oriente incrociata ad Arici, con Marchesini e Andreis bande, Campi e Canevali al centro e Riccardi libero e l’avvio è subito appannaggio delle bresciane, brave a contenere gli affondi ospiti, portandosi sull’8-5 prima e sul 16-6 poi. Nel finale spazio anche a Bossini, che si unisce alla festa Idras, con il 25-12 che sa di sentenza.

Gara che resta apertissima invece nel secondo set, nonostante l’ottimo avvio delle padrone di casa, che mettono subito la freccia, volando sul momentaneo 8-4. La Chorus però non molla e prova a ricucire (16-14). Coach Favero getta nella mischia Bianchini, Frigerio e Bodei, ma il copione non cambia e, sul 21-19, la sfida fatica ancora a sbloccarsi, prima di un finale capolavoro, che regala il primo punto alle ragazze di casa (25-21). Confermata Frigerio su Andreis, il terzo parziale si apre con una Chorus ancora battagliera, ma costretta ad inseguire un Idras carico per chiudere la pratica (8-6). L’equilibrio dura appena pochi scambi, perché nel giro di poco è il Torbole a prendere il comando (16-11), allungando ancora sul 21-12, preludio al 25-13 finale che può dare il la alla festa.

Idras Torbole Casaglia Oriente 3, Arici 8, Marchesini 6, Andreis 6, Campi 6, Canevali 15, Riccardi (libero), Bossini, Frigerio 7, Bianchini, Bodei 2, Penocchio, Leviti (libero). All. Favero.

Chorus Bergamo Negri 1, Solovey 10, Prando 7, Fumagalli 5, Olivari 4, De Iacobis 1, Fracassetti (libero), Adubea 3, Capelli 1, Serantoni, Arsuffi 1, Ambrosini (libero), Pasta, Pesenti. All. Dell’Angelo.      

Altre news